Menu

Call Of Duty 2017: il nuovo episodio potrebbe essere ambientato in Vietnam

Come molti di voi sanno, ad oggi ancora l’attesissimo videogames Call Of Duty Warfare non ha debuttato e già niente meno in rete si parla del prossimo episodio. Da qualche ora questa parte, su Internet infatti sono emerse alcune indiscrezioni per quanto concerne l’ambientazione del prossimo capitolo della famosa saga FPS.

Entrando nello specifico, stando a quanto riportato dalla divisione spagnola di IGN, una fonte anonima avrebbe fatto sapere che Call Of Duty 2017 abbandonerà ufficialmente il background futuristico non particolarmente apprezzato dai videogiocatori per portarli in un periodo storico lontanissimo compresso tra il 1955 e 1975, con esattezza durante la guerra del Vietnam.

Stando sempre a quanto emerso nelle ultime ore, Sledgehammer Games avrebbe ripreso i lavori su Call of Duty Fog of War, uno sparatutto che promette moltissima azione in terza persona ambientato completamente in Vietnam.

Logicamente attualmente di tutto ciò non abbiamo niente di ufficiale e non rimane dunque che aspettare qualche comunicato ufficiale da parte della casa produttrice Activision o direttamente da Sledgehammer Games.

In conclusione, prima di salutarci, vi rammentiamo che da qualche ora in esclusiva su PS4 è ufficialmente disponibile la versione beta del nuovo Call Of Duty Infinite Warfare. I possessori di Xbox One invece dovranno aspettare ancora un paio di giorni prima di poter giocare l’attesissimo titolo della saga targato Activision.

No comments

Lascia un commento