Menu

Apple, Project Titan riparte con la McLaren?

Apple davvero acquista la McLaren per far ripartire Project Titan?

Secondo il Financial Times è proprio così. Per il blasonato giornale inglese Apple e McLaren si stanno già incontrando da mesi.

La società di Cupertino avrebbe già fatto un’offerta per acquisire McLaren Technology Group, azienda leader nella produzione di supecar e auto sportive.

Il presidente di questa azienda, proprietaria anche della mitica McLaren della Formula Uno, è Ron Dennis. Gli altri proprietari sono Mansour Ojjeh e Bahrain Mumtalakat Holding Company, fondo d’investimento sovrano del Regno del Bahrain.

Formano la McLaren Technology Group: McLaren Automotive; il team McLaren di Formula Uno e McLaren Applied Technologies.

Quest’ultimo lavora in più settori, occupandosi, per esempio, dei computer delle auto da corsa e dei sistemi di controllo del traffico aereo.

Per Apple l’acquisizione di McLaren sarebbe il secondo tentativo di avvicinarsi all’automotive.

Peccato, però, che McLaren smentisca clamorosamente: “Possiamo confermare che McLaren non è in trattativa con Apple per nessun potenziale investimento“. Questo ha dichiarato un portavoce della casa inglese in una e-mail a Mashable.

Certo, Apple con la McLaren si porterebbe  a casa un’azienda specializzata nella produzione di supercar e hypercar, oltre che al team di F1.

In più il vantaggio di beneficiare di un solido know how tecnico, sarebbe enorme e Apple sta cercando un investimento sicuro, un’azienda già pronta e in grado di fornire solide garanzie e la McLaren gliene darebbe tante. Si concluderà l’affare?  Staremo a vedere.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento