Menu

Nokia N1, al via la commercializzazione in Taiwan

Il primo tablet mai prodotto dalla Nokia ha appena debuttato sul mercato di Taiwan. La commercializzazione del prodotto, basato su Android, si estenderà anche sul mercato taiwanese dopo essere stato presentato in Cina. Proprio nella Repubblica Popolare il tablet di Nokia N1 ha riscontrato un successo davvero straordinario. I motivi per i quali il prodotto è stato notevolmente apprezzato dall’utenza cinese sono vari e riguardano sia l’aspetto hardware che il software.

Nokia N1 Android Tablet

Il design di Nokia N1 ricorda molto da vicino gli iPad mini. La dotazione hardware è davvero di primo livello con un materiale che compone il device davvero apprezzabile. Le dimensioni del device sono di 200.7 mm x 138.6 mm x 6.9 mm per un peso di 318 grammi. Anche l’ergonomia, con queste dimensioni, non delude le aspettative. Il display ha una risoluzione di  2048 × 1536 ed è dotato di tecnologia Gorilla Glass 3. Le caratteristiche del Nokia N1 presentato in Taiwan sono praticamente del prodotto commercializzato in Cina; la sola differenza riguarda i servizi offerti da Google in Taiwan non presenti nella Repubblica Popolare. La memoria del tablet ammonta a 2 GB di RAM mentre quella interna è di 32 GB. La batteria ha una capacità di 5.300 mAh. Per quanto riguarda l’aspetto delle fotocamere, la posteriore ha una risoluzione di 8 megapixel con autofocus mentre quella anteriore ha 5 megapixel.

La vendita del prodotto sul mercato taiwanese avverrà esclusivamente tramite il sistema degli store sul web; un metodo di vendita molto diffuso nell’estremo oriente e che permette di abbattere i costi di commercializzazione. Sia la vendita che la produzione del prodotto non sono gestite dal colosso della telefonia mobile finlandese. In Cina, infatti, la distribuzione del prodotto è stata interamente curata da Foxconn. Le richieste di questo prodotto, intanto, si moltiplicano da tutto il mondo, ma proprio il sistema di distribuzione potrebbe ritardarne notevolmente l’arrivo su altri mercati. Per quanto riguarda l’Europa, ad esempio, la commercializzazione è rimandata a data da destinarsi.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento