News

Anche il pennino con il nuovo iPad Pro?

L’iPad Pro, il tablet Apple maxi da 12,9 pollici di cui ormai si vocifera con grande insistenza da mesi, potrebbe arrivare nei negozi corredato da un pennino. A puntare con forza su questa ipotesi è in particolare Ming-chi Kuo, un analista di KGI Securities, che ha avanzato l’ipotesi in un documento ottenuto da Apple Insider. Nel report in questione, l’esperto spiega che diverse ricerche tra i brevetti di Apple porterebbero a pensare a un lancio del pennino sul mercato nel corso del secondo trimestre di quest’anno. A indicare la direzione di marcia intrapresa da Apple, sarebbe in particolare il fatto che il pennino si rivelerebbe più preciso delle dita umane, risultando di conseguenza più pratico da usare nei confronti della classica combinazione di mouse e tastiera. Proprio per questo motivo, Kuo si spinge ad affermare che il pennino andrebbe a migliorare l’esperienza utente su un iPad da 12,9 pollici.

ipad2014

Sempre secondo l’analista, l’adozione della penna dovrebbe comunque essere opzionale, ovvero avvenire tramite una vendita a parte, al fine di non andare a pesare in maniera troppo sensibile sul prezzo finale del dispositivo. Al proposito, va rilevato come le stime preliminari di vendita, situate tra i 2 e i 2,5 milioni di unità nel 2015, non sono molto elevate. L’adozione del pennino non rientrerebbe comunque in una strategia tesa a migliorare i conti finanziari dell’operazione, quanto a migliorare l’esperienza degli utenti. Inoltre potrebbe sfociare nel successivo sviluppo di nuove app per scuola e lavoro. Va comunque puntualizzato che lo sviluppo del pennino non sarebbe ancora del tutto completo e che nel 2015, difficilmente, potrà supportare la grafica tridimensionale.

Lo stesso Kuo afferma che la prima versione, dovrebbe vedere l’iPad da 12,9 pollici ricaricabile per mezzo di un connettore Lightning, una scelta derivante dal fatto che un dispositivo con ricarica senza fili sarebbe più costoso e tale da creare problemi per il design dell’antenna. Al contempo, non sarebbe dotato di accelerometro e giroscopio, i quali potrebbero in effetti consentire allo stilo di scrivere non solo sullo schermo del tablet ma anche su altre superfici e addirittura nell’aria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top