Mobile

Apple non ha violato l’antitrust coi vecchi iPod

Apple ha vinto nella causa intentata contro l’azienda da una rappresentanza degli oltre otto milioni di consumatori i quali erano stati ritenuti danneggiati dalla decisione di consentire di ascoltare sui vecchi iPod solo la musica scaricata dai cd o da iTunes.

vecchi iPod

Una decisione che in base alla sentenza, non avrebbe violato la normativa Antitrust sopprimendo la concorrenze nella musica digitale sui dispositivi messi in vendita fra il settembre 2006 e il marzo 2009. La sentenza è effettivamente molto importante, in quanto consente ad Apple di aggirare la penalizzazione da 350 milioni di dollari che sarebbe potuta diventare effettiva qualora fosse stata accolta la class action in questione. Ora ad Apple rimane da combattere un’altra battaglia di carattere legale, quella riguardante la sentenza che la giudica colpevole di aver elaborato un cartello dei prezzi per gli ebook, sulla quale potranno di conseguenza concentrarsi i suoi legali per effetto di questo risultato.

La stessa azienda ha voluto da parte sua commentare il successo riportato, ricordando come la creazione di iPod e iTunes fosse tesa ad offrire ai consumatori le migliori modalita’ possibili per ascoltare la musica, una consuetudine che si rinnova ad ogni aggiornamento di questi prodotti. Il verdetto è stato emanato da una giuria composta da otto persone, al termine di tre ore di deliberazioni che hanno stabilito come Apple non abbia usato un software per bloccare la musica venduta da altri negozi sull’iPod in modo da assicurarsi il monopolio del mercato musicale digitale. La decisione, ove venisse confermata in appello, metterebbe fine all’azione legale intentata da un gruppo di consumatori e infine approdata alla corte federale agli inizi del mese. Ove la class action avesse avuto successo, l’azienda sarebbe stata esposta addirittura ad un miliardo di dollari di potenziali danni, in quanto la normativa antitrust prevede la possibilità di triplicare l’importo delle cifre deliberate.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top