Casino online

L’azzardo online conquista gli italiani: +956% in 8 anni

Seppur con le criticità che lo distinguono, il settore delle scommesse sportive in Italia rappresenta una risorsa importante per l’economia nazionale, sia in un’ottica occupazionale sia in termini di entrate erariali.

Le tante iniziative adottate dallo Stato italiano per contrastare lo sviluppo del circuito illegale del gioco d’azzardo hanno reso internet un ambiente decisamente più sicuro rispetto al passato. Le maggiori garanzie di sicurezza hanno favorito l’incremento e il miglioramento dell’offerta dei giochi da parte dei concessionari italiani, aumentando al contempo l’attrattività del mercato nazionale dei giochi a distanza. Questo ha portato diversi player internazionali a rivolgere il loro interesse verso il comparto nostrano dei giochi a distanza, contribuendo alla crescita del livello di salubrità dello stesso.

Crescita azzardo online in Italia: qualche dato

Nel 2008 sono state introdotte le prime piattaforme di gioco che permettevano di realizzare puntate in denaro. Dagli aggiornamenti risalenti al 2016 è emersa la seguente situazione: in meno di 10 anni, la raccolta del settore sarebbe cresciuta del 956%, passando da 46 a circa 500 milioni di euro.

Più controlli, più sicurezza

Da un lato, la stringente vigilanza dell’ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) sull’operato dei gestori delle piattaforme di gioco ha favorito lo sviluppo del circuito legale del gioco d’azzardo online; dall’altro, l’azione di vigilanza ha permesso di inibire oltre 7.300 portali che operavano in rete in modo illecito, privi di una regolare autorizzazione.

Cosa serve per operare legalmente in Italia

In Italia, le piattaforme SGAD, ovvero i Sistemi di Gioco A Distanza, possono offrire questo servizio solamente previa concessione dell’apposita licenza rilasciata dall’ADM.

Per ottenere la licenza, il portale deve soddisfare delle determinate condizioni. In particolare, l’aspetto che viene valutato nell’immediato riguarda la struttura degli intrattenimenti proposti, che dovrà garantire equità ed aleatorietà per restituire esiti sempre casuali. Un altro elemento di primaria importanza per il rilascio della licenza riguarda la privacy e la tutela dei dati privati e bancari degli utenti. Il terzo aspetto riguarda la presenza sulla piattaforma di strumenti volti a prevenire i comportamenti ludopatici, come le funzioni di autolimitazione messe a disposizione sui portali dei bookmaker storici (si prenda in esempio il sito di Snai sul quale l’utente è tenuto ad impostare il limite massimo di spesa settimanale al momento della registrazione).

La crescita del settore del gioco d’azzardo online ha favorito la nascita di nuove piattaforme SGAD, alcune regolari, altre poco raccomandabili. In un settore attualmente saturo di portali di gioco, come può un utente riconoscere gli operatori in possesso di regolare concessione?

Caratteristiche di un casinò online sicuro

Per evitare di incappare in piattaforme di gioco poco raccomandabili, l’utente deve individuare delle caratteristiche “di qualità” sul sito su cui si trova.

Per prima cosa si deve verificare la presenza del logo ADM sulle pagine del portale ed il numero della concessione ADM/AAMS. Una volta individuata la sigla, sul portale dell’ADM è possibile verificarne la corrispondenza con il gestore.

Per quanto riguarda la sicurezza, bisogna accertarsi che il sito utilizzi il protocollo per le comunicazioni criptate HTTPS. Per verificare questo aspetto basta controllare che, nella barra di navigazione del browser, prima dell’indirizzo della piattaforma in questione vi sia “https://” e la scritta “Sicuro” che solitamente appare in verde. Al contrario, nel caso in cui questa dicitura non fosse presente, si consiglia di cambiare sito in quanto potenzialmente non sicuro.

Adesso si può verificare la trasparenza delle informazioni contenute sul sito, la chiarezza dei regolamenti, dei documenti sulla privacy e dei termini e delle condizioni di fruizione dei giochi.

Non possono mancare le sezioni riguardanti le normative, il gioco responsabile e gli approfondimenti circa gli strumenti volti a promuovere un approccio equilibrato e sano al gioco.

Infine, ogni regolamento di gioco deve essere descritto con estrema chiarezza, con una sezione a parte riguardante le probabilità di vincita e le vincite per mese di ogni intrattenimento proposto.

Alla trasparenza nelle istruzioni di gioco e nei regolamenti deve poi corrispondere la massima trasparenza anche in termini di artwork grafici: i simboli, le icone e tutti gli elementi grafici dei giochi devono essere concepiti per non trarre mai in inganno l’utente, si pensi ai simboli che caratterizzano le slot machine ad esempio, i quali dovranno essere unici e riconoscibili.

La piattaforma di gioco deve presentare un regolare form di iscrizione e di apertura di un conto gioco. Il processo di registrazione deve prevedere l’invio di un documento d’identità: la possibilità di giocare con puntate in denaro deve essere subordinata alla verifica dei dati anagrafici. Il gestore deve accertarsi dell’età dell’utente richiedente l’apertura del conto gioco e deve inoltre impedire che una stessa persona apra più di un conto gioco.

I criteri di pagamento sono l’ultimo elemento da verificare: un gestore che permette l’accesso ai giochi pagando istantaneamente con carta di credito non è affidabile. In questo caso si può segnalare il sito all’ADM che provvederà ad effettuare ulteriori verifiche.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top