Menu

Nintendo: torna Famicom, un must degli anni 80

Operazione nostalgia per Nintendo che lancia una versione in miniatura di Famicom, la console che è stata un must degli anni ’80.

Dedicata agli amanti dei giochi retrò, Famicom è stata già letteralmente presa d’assalto.

La console Family Computer, per gli amici Famicom, è la versione Nintendo Entertainment System che la società di Kyoto nel 1986 produsse per il mercato giapponese.

All’epoca era essenzialmente un lettore di floppy disk per il Famicom, che funzionava a batterie o con un alimentatore.

Questo prodotto Nintendo ebbe un successo planetario tanto che nel suo intero ciclo di produzione, di console Famicom ne sono state vendute circa 4,5 milioni.

Perciò non c’è da meravigliarsi se, appena annunciata la notizia, gli appassionati di manga e anime, si sono presentati alle prime luci del mattino davanti ai negozi di Tokyo per acquistare la nuova mini versione della console Famicom.

Domani, 11 novembre, il lancio ci sarà anche in USA e in Europa. La console che in Giappone sarà bianca e da noi arriverà nel colore grigio, è meglio nota come NES Nintendo Entertainment System.

Famicon è fornita con trenta giochi integrati tra i quali non mancheranno Super Mario e Donkey Kong.

Il prezzo? In Usa circa 60 dollari, da noi la console dell’”operazione nostalgia” di Nintendo costerà intorno ai 55 euro.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento