Internet

Tecnologia, le nuove armi contro il terrorismo

Tecnologia le nuove armi contro il terrorismo

La tecnologia contro il terrorismo: ecco le nuove armi per combatterlo.

La moderna tecnologia da anni ormai supporta le investigazioni di tutte le polizie del mondo contro il fenomeno globale del terrorismo.

Così come i terroristi utilizzano la tecnologia stessa, tramite la rete, per sostenere i loro aberranti piani di morte, così dall’altra parte la civiltà utilizza i gadget hi-tech per combatterli.

Ci si avvale, ad esempio, di droni per rilevare dove le centrali del terrore si annidano e per esplorarle, tracciando mappe e fotografandole.

Oppure si utilizzano veri e propri robot teleguidati, che servono sovente per cercare e individuare luoghi ove potenzialmente vi sono esplosivi o simili.

Tutto questo, ovviamente, senza mettere minimamente a repentaglio la vita umana.

Ma anche la rete in generale e i social in particolare, contribuiscono in maniera significativa a cercare potenziali terroristi o centrali terroristiche.

Ne sono un esempio Google, Twitter e Facebook, che ormai da anni sono impegnati in questa direzione e si muovono sostanzialmente su due linee.

La prima è di agevolare l’identificazione dei terroristi da parte delle Forze dell’Ordine in tutto il mondo, la seconda è di rendere più difficili le comunicazioni e lo scambio dei dati fra le organizzazioni criminali.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di News settore giochi pubblici

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.Il gioco d'azzardo è vietato ai minori di 18 anni. Giocare può causare dipendenza patologica.

To Top