Menu

Nintendo Classic Mini NES, le ultime news su salvataggi e visualizzazioni

Novità in merito alla console tanto attesa dai fan del retrogaming, la Nintendo Classic Mini. Julie Cagnon, communications manager presso la divisione canadese di Nintendo, durante un’intervista con una trasmissione radiofonica francese, ha svelato alcuni dettagli del nuovo NES Classic Edition e delle sue modalità di visualizzazione: a quanto pare la mini console avrà delle opzioni aggiuntive per incontrare i gusti di vecchi e nuovi giocatori.

La nuova versione della console che aprì le porte al mondo videoludico in larga scala, includerà 30 giochi che hanno fatto la storia dei videogame e presenterà titoli come The Legend of Zelda, Super Mario Bros, Bubble Bobble, Castlevania, Bubble Bobble, Donkey Kong, Pac-Man e molti altri.

Cagnon ha spiegato che la console avrà due sistemi di salvataggio: uno con save point permanenti, che potranno essere reperiti anche dopo aver spento la console, e l’altro con salvataggi temporanei come nella console originale: “quindi non dovete preoccuparvi se non avete le password o avete paura di ricominciare dall’inizio”.

Inoltre sembra che il Mini NES di Nintendo avrà diverse modalità di visualizzazione: come è già noto, la console si collega alla TV tramite cavo HDMI, ma il giocatore potrà poi scegliere tra diverse opzioni, come la modalità Pixel Perfect, che mostrerà ogni pixel come un quadrato.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento