Menu

Nintendo Classic Mini fa risorgere il NES

Il colosso Nintendo, di nuovo in ascesa grazie a Pokémon GO, ha lanciato la riedizione di una gloriosa macchina da gaming degli anni Ottanta, la Nintendo Entertainment System.

La casa di Kyoto riproporrà il NES dal prossimo 11 novembre, ovviamente in una versione più piccola, dedicata a tutti gli amanti dei leggendari videogiochi a 8 bit che hanno costituito le fondamenta di questa azienda, grazie a titoli come Super Mario Bros, The Legend of Zelda, Donkey Kong, Pac-Man o Kirby’s Adventure.

La nuova console vintage si chiamerà Nintendo Classic Mini, sarà dotata di porta HDMI e avrà trenta titoli originali già precaricati, il tutto al prezzo abbordabile di circa 60 euro.

Nintendo ha annunciato che oltre alla mini console ci sarà un posto per un cavo HDMi, un cavo USB  e un NES-pad per giocare. Se lo si desidera si potrà acquistare e collegare un secondo controller, al costo di 9,99 euro o si potrà collegare un’unità proveniente da un’altra console Nintendo, dato che la mini console sarà dotata degli stessi attacchi della Wii e della Wii U.

I responsabili della Nintendo hanno commentato la novità tramite una nota, scrivendo: “Volevamo dare ai fan di tutte le età la possibilità di rivedere il sistema originale di Nintendo e riscoprire il motivo per cui si sono innamorati a Nintendo. Nintendo Entertainment System: NES Classic Edition è ideale per tutti coloro che si ricordano di quando giocavano alla NES, o che vogliono trasmettere quei ricordi nostalgici alla prossima generazione di giocatori”.

Di seguito il video promozionale della nuova console

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento