Menu

Megaupload 2.0 nel 2017, parola di Kim Dotcom

Megaupload tornerà il 20 gennaio 2017, parola di Kim Dotcom. Il famoso sito web dove era possibile scaricare e caricare film e file di ogni tipo, tornerà online con “100 GB gratuiti nel cloud, cifratura in tempo reale, sincronizzazione di tutti i tuoi dispositivi e nessun limite di trasferimento dati”, come dichiarato dallo stesso Kim Schmitz in un tweet dello scorso 10 luglio.

Tutti gli utenti che erano registrati nel vecchio portale, offline dal 20 gennaio 2012, avranno la possibilità di effettuare l’accesso con i vecchi dati e accedere agli stessi file condivisi sul portale. L’avviso dell’avvenuta attivazione arriverà tramite e-mail.

“Nei prossimi mesi ci saranno anche nuovi annunci per tutti i partner che hanno lavorato al progetto”, ha annunciato tramite Twitter l’imprenditore e programmatore tedesco, aggiungendo che per tutti coloro che twitteranno con l’hashtag #megaupload, ci sarà la possibilità di provare i servizi offerti prima del lancio ufficiale.

Lo scorso anno, nel 2015, Kim Dotcom che vive in Nuova Zelanda, si era già opposto con un appello all’estradizione negli Stati Uniti per violazione del copyright e riciclaggio proprio per il portale fondato nel 2005. Nel 2013 l’imprenditore ha fondato Mega, un altro servizio di immagazzinamento online. “Megaupload 2.0 sarà la piattaforma di lancio di MegaNet”, ha dichiarato Dotcom su Twitter, specificando che il progetto è in fase di sviluppo fino al 2018.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento