Menu

Mark Zuckerberg prende casa a Milano

Mark Zuckerberg, il numero uno di Facebook, sarebbe pronto a spendere ben 21 milioni di euro per l’acquisto di un’abitazione sita nel pieno centro di Milano, un doppio attico nel Quadrilatero della Moda, il quartiere delle grandi boutique, a pochi metri dal Duomo e da Piazza della Scala.

L’abitazione, di più di 800 mq, dovrebbe essere modificata in base alle esigenze di Mark Zuckerberg e della moglie Priscilla, difatti all’interno dell’attico potrebbero venir costruiti una sala cinematografica privata  e una piscina da 50 metri. Non sarebbe la prima casa in Italia per il CEO di Facebook, già proprietario del castello di Lavezzole in Piemonte.

A rivelare il nuovo acquisto di Zuckerberg è stato il CEO della “Proto Group Ltd“, un’azienda specializzata nella vendita di immobili a divi di Hollywood e calciatori di fama mondiale, che ha raccontato al giornale di gossip “Novella 2000” le trattative con il giovane tycoon: “Ne abbiamo fatte parecchie di trattative importanti e particolari anche con lui vendendogli un castello in Piemonte, ma questa le supera tutte. Sono 3 mesi che stavamo lavorando a questo progetto, Zuckerberg ha acquistato due attici attigui nel quadrilatero della moda e dopo alcuni studi strutturali e architettonici siamo riusciti ad esaudire le sue richieste […] la parte piú difficile è stato capire se si poteva installare una piscina di 50 metri all’interno dell’abitazione, cosa che è stata fatta, oltre che ad una sala cinema privata, un salone di oltre 300 mq e la stanza per la figlia di quasi 150 mq”, ha commentato il CEO della Proto Group Ltd, aggiungendo che “A Milano avevamo giá venduto un attico in centro a Robert Downey Jr e avevamo trattato Palazzo Damiani ma credo che questo sia un record per la città. Siamo felici che Milano possa attirare ancora investitori di questo calibro”.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento