Menu

Mirror’s Edge Catalyst, il gioco intrigante con stile

Mirror’s Edge Catalyst, il gioco della DICE intrigante con stile.

Mirror’s Edge è un action-games in prima persona. E’ stato sviluppato dalla Digital Illusions Creative Entertainment (DICE) e pubblicato da Electronic Arts.

Pubblicato per PlayStation 3 e Xbox 360 nel novembre 2008., nel 2009 il videogames ha visto anche una versione Microsoft Windows.

Si tratta di una realizzazione non solo originale, ma anche un prodotto che si è fatto largo grazie ad una grafica e uno stile particolari. La nuova eroina Dice passa all’azione.

E lo fa con una serie di missioni secondarie. Secondarie ma importanti, come ricerca documenti e collezionabili vari.

Un punto da seguire è quello delle corse a tempo, dove si potrà scegliere il percorso ordinario o quelli alternativi.

In questo caso ci si avvale del multiplayer asincrono, che permette agli utenti di creare e condividere i percorsi con tutti i giocatori.

Ma quello che colpisce di questo gioco è la grande libertà d’azione, condita dalla negatività di grandi corporazioni che mettono sotto scacco l’esistenza delle persone, le quali vivono in un apparente stato di felicità e di benessere.

Sotto il profilo del layout e dei controlli, gli utenti potranno utilizzare un sistema basato su due pulsanti principali, deputati alle azioni come il salto in aria e quelle compiute a terra, come le scivolate.

Ma per far tutto ciò ci vuole manico, precisione, abilità, talento. Non basta un buon gioco a fare un buon giocatore.

Giornalista e content writer, appassionata di politica e cronaca, ama anche il panorama tech e mobile.

No comments

Lascia un commento