Menu

iPhone 6 ed Error 53 come risponde l’azienda

Come riconoscere la bontà delle riparazioni sul nuovo dispositivo mobile della Apple, sembra sia molto facile.

 

Il nuovo iPhone 6 infatti sembrerebbe in grado di riconoscere la sostituzione di componenti interni non originali e bloccarsi completamente con l’ormai famoso “error 53”, da diverso tempo circola infatti in rete questo errore per il quale molti melafonini sono bloccati.

Sono in molti infatti a lamentare che i dispositivi, dopo la comparsa di questo errore, siano totalmente inutilizzabili, ma l’azienda, secondo The Guardian, si sarebbe difesa confermando che si tratta di una prassi di sicurezza per bloccare il dispositivo, che riconosce riparazioni da “fai da te”, e preservarlo da eventuali furti di dati.

The Guardian riporta infatti l’esempio di un giornalista che per lavoro era inviato nei Balcani, lì il suo iPhone 6 si era danneggiato e uno dei tanti negozi locali ha provveduto alla riparazione, il dispositivo tornato funzionante ha subito il blocco al momento dell’aggiornamento del sistema operativo.

D’altronde gli utenti di numerosi Paesi si chiedono, come sia possibile che un dispositivo così costoso non sia riparabile in tal senso, visto che l’assistenza ufficiale non è presente dappertutto e per riparare il proprio iPhone spesso si deve ricorrere comunque in assistenza casalinga.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento