Menu

Provato in anteprima Halo 5: Guardians

In uscita oggi 27 ottobre il quinto capitolo della pluripremiata saga Halo.

Uscito in esclusiva per il primo Xbox nel 2001 con il titolo Halo: Combat Evolved, ha visto nascere successivamente oltre che  altri giochi anche libri, fumetti e tanto altro ancora.

I protagonisti delle serie Master Chief e Cortana hanno fatto breccia nei cuori dei videogiocatori, questa nuova uscita promette di ripetere il successo delle precedenti e le aspettative dei fan della serie sono molto alte.

La strada che ha portato a questo nuovo gioco è stata lunga e tortuosa, anni di investimenti e sforzi, si parla di un numero di ben 343 game factory sparse un po ovunque, molte delle quali impegnate nel game play del gioco.

Per chi non conosce la saga spaziale di Halo è ormai divenuta molto complessa ed impossibile da spiegare in una breve recensione, possiamo solo menzionare i protagonisti, Master Chief ( conosciuto anche come John-117) l’eroe della saga a “ l’altro ” personaggio chiamato Cortana.

Il nuovo Halo 5 sfoggia delle splendide ed inedite armi e suite a nostra disposizione.

Nuovi movimenti vi permetteranno nuovi attacchi al nemico, spesso sono più spettacolari che utili ma sono indubbiamente delle novità nel game play.

Alternerete missioni con Master Chief ed altre con Spartan Locke. Ognuno di loro è accompagnato da altri tre membri del team con la possibilità di poter cooperare con dei vostri amici.

E’ presente una nuova modalità multiplayer che sicuramente stuzzicherà l’interesse di stuole di giocatori. Rimangono naturalmente le modalità Slayer (team deathmatch) e Capture the Flag oppure la  24-player Warzone di 30 minuti con ben 24 giocatori in arena, questa versione è davvero impegnativa, frenetica ed emozionante. Non abbiamo notato lag di sorta ma non sappiamo come si comporterà il gioco quando ci saranno miriadi di giocatori online in contemporanea.

Solo a dicembre vedremo un progetto davvero ambizioso quello del Forge mode dove i giocatori potranno disegnare le proprie mappe usando più di 1600 oggetti!

Le cutscene sono davvero spettacolari con effetti di luce mai visti prima specialmente nei primi piani dei protagonisti.

Halo 5 Guardians

La campagna è modellata benissimo fra vette e valli dall’aspetto epico ed immenso.

Nonostante le nuove possibilità del game play le azioni dei due protagonisti non sono le stesse di quelle viste nelle cutscene. La fisica del gioco non ha avuto grandissimi sviluppi negli ultimi 10 anni.

Nonostante la bellezza dei paesaggi si è più presi dall’azione che dall’esplorazione. La campagna single player fila via in modo lineare permettendo ad un giocatore medio di finirla in 8 – 10 ore, la modalità hard qualche ora in più.

Halo 5 è un grande gioco frutto di una mega produzione ela storia è indubbiamente avvincente.

Il prossimo passo ( Halo 6), potrebbe essere  in MMORPG di ampia portata?

Noi siamo sicuri di si.

S.C.Campione

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento