Menu

Il Galaxy S6 Active ora è ufficiale

Uno smartphone di sicuro spessore quello che  stato appena ufficializzato dalla Samsung: il Galaxy S6 Active. Lo smartphone è stato oggi annunciato in via ufficiale per la commercializzazione che avverrà, in via esclusiva, negli Stati Uniti d’America.

Samsung-Galaxy-S6-Active

Le varianti dei top di gamma “Active” sono già state rilasciate nel recente passato dalla compagnia coreana come nel caso del Samsung Galaxy S4 e del Galaxy S5. La versione “rugged” del Galaxy S6 è impermeabile all’acqua ed alla polvere. La batteria ha una capienza di 3500 mAh che insieme alla scocca, è tra i pochi elementi che differenziano il Samsung Galaxy S6 dalla versione Active.

La composizione della scocca permette a questo smartphone di resistere per ben un’ora e mezza immerso in acqua ad una profondità che raggiunge quasi i due metri. Ma è anche la resistenza agli urti ed alle cadute ad essere una delle caratteristiche più interessanti di questo device grazie alla certificazione IP68 contro acqua e polvere ed i tasti home, indietro e multitasking fisici. Il processore è come il Galaxy Samsung S6 cioè Exynos 7420 Octa-core a 64 – bit. Non cambiano nemmeno le due fotocamere con 16 e 15 megapixel. Il display è di 5.1 pollici con risoluzione QHD mentre la memoria è di 3 GB.

Altri elementi che caratterizzano il Samsung Galaxy S6 Active riguardano la fotocamera anteriore che monta un’ottica grandangolare di 5 megapixel. Il vero punto di forza di questo device è senza dubbio l’autonomia con una batteria in grado di garantire una durata davvero utile per uno smartphone destinato alle avventure tra la natura come ogni versione “rugged” che si rispetti. La commercializzazione del nuovo Samsung Galaxy S6 Active dovrebbe prendere il via nei prossimi giorni, ma come detto,  solo sul mercato degli Stati Uniti d’America, anche se sono tanti gli elementi che fanno pensare che il prodotto possa raggiungere a breve le nostre latitudini.

Fonte: http://soscellulari.com/

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento