Menu

Roma Atalanta Streaming Rojadirecta

Domenica pomeriggio, alle ore 15:00, possiamo assistere all’Olimpico il match della 31° giornata di campionato di serie A tra Roma Atalanta Streaming e Rojadirecta. La Roma dopo due vittorie consecutive pareggia in casa del Torino per 1 a 1 perdendo ai danni della Lazio la seconda posizione.

atalanta

Il vantaggio sul Napoli quarto è di sette punti dopo che i partenopei hanno recuperato due punti grazie alla vittoria per 3 a 0 sul Napoli. I giallorossi a inizio campionato sembrarono l’unica squadra che poteva lottare con la Juventus per la vittoria finale dello scudetto, ma così non è accaduto. Con i pareggi consecutivi la Roma ha visto salire il distacco dalla Juventus e ha perso terreno nei confronti delle inseguitrici per la seconda piazza. Non ci saranno gli squalificati De Rossi e Manolas. In dubbio le condizioni di Cole e di Pjanic. Gli indisponibili per il match contro l’Atalanta sono Castan, Strootman, Maicon per un fastidio al ginocchio, Keita e Gervinho. Alcuni ballottaggi per Mister Rudi Garcia dove a centrocampo se recupera il bosniaco Pjanic è favorito su Paredes e Ucan, Ibarbo si gioca le sue chance da titolare con Totti e Paredes e Ljajic è favorito su Ibarbo.

L’Atalanta vincendo in casa per 2 a 1 contro il Sassuolo e con la sconfitta del Cesena che ha perso in casa per 0 a 1 contro il Chievo Verona ha visto il suo vantaggio sulla zona retrocessione salire a sette punti a otto giornate dal termine. Gli orobici ritornano alla vittoria dopo otto match al digiuno ed è la prima vittoria di Reja sulla panchina dell’Atalanta. Salgono a 29 punti con sette punti di vantaggio sul Cesena a 22 e Cagliari 21 punti. Sono tre gli squalificati per l’Atalanta Pinilla, Biava e Cigarini. Sono delle assenze importanti in ogni reparto orobico. Gli orobici vorrebbero rifare la buona prestazione eseguita in casa del Napoli dove ha ottenuto un pareggio.

Pronostico Roma-Atalanta 1 oppure over.

Redazione
La redazione di eVideogame si occupa di contenuti riguardanti la tecnologia, console e videogames.

No comments

Lascia un commento