News

Google investe nella green economy

Google ha deciso di puntare con sempre maggior decisione sull’economia verde. A testimoniare l’afflato ecologista di Big G è l’investimento di 300 milioni di dollari nel progetto SolarCity, volto a incoraggiare l’adozione di energia solare nelle abitazioni degli Stati Uniti. Già in passato l’azienda di Mountain View aveva investito nelle energie rinnovabili, ma questa è la cifra più alta mai investita sinora. Già nel 2011, peraltro, allo stesso progetto, presieduto da Elon Musk, il patron di Tesla e SpaceX, Google aveva destinato 280 milioni di dollari. La decisione dell’azienda è stata commentata in una intervista rilasciata al Washington Post dallo chief executive di SolarCity, Lyndon Rive, il quale ha voluto mettere un forte accento sull’accresciuta consapevolezza delle aziende riguardo alle energie rinnovabili.

solar_energy

Se tradizionalmente le compagnie che hanno sinora provveduto a finanziare lo sviluppo del solare sono state soprattutto le grosse istituzioni finanziarie, ora anche le aziende tecnologiche hano deciso di dare il loro contributo per infrastrutture pulite. A partire proprio da Google, che ha investito oltre un miliardo di dollari nel settore, ma non solo, se si pensa che è proprio di pochi giorni fa l’annuncio dato da Apple, riguardante un investimento di 848 milioni di dollari riservato ad un impianto solare che sarà deputato a fornire energia ai suoi uffici e negozi californiani.

Sempre il brand di Cupertino ha poi destinato 1,7 miliardi di euro per due data center situati in Europa, che saranno interamente alimentati da rinnovabili. Per quanto riguarda invece i nuovi fondi raccolti da SolarCity, che ammontano a 750 milioni di dollari in totale, saranno destinati alla copertura dei costi dell’installazione di sistemi solari nelle abitazioni di diversi Stati americani, un progetto che riguarda circa 25mila edifici residenziali. In tutti questi casi, gli utenti non dovranno farsi carico di un solo euro per l’installazione, che è gratuita: pagheranno soltanto una sorta di canone mensile o per l’elettricità prodotta dai pannelli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top