Mobile

Motorola Moto 360, lo smartwatch elegante

Dopo alcuni mesi, da quando Motorola aveva annunciato la prossima produzione del suo nuovo smartwatch, è possibile acquistare il Moto 360, che ha rivoluzionato il mondo degli smartwatch. La prima cosa che possiamo notare da un’osservazione fugace è il suo straordinario display. Uno schermo circolare, come mai si era potuto ammirare sugli altri prodotti disponibili sul mercato. Questa è, infatti, la prima peculiarità del suo design, che lo rende futuristico, ma non appariscente. Si può considerare pertanto come il primo smartwatch, che oltrepassa la tecnologia, confondendosi con un normale orologio, grazie alla sua cassa in metallo anodizzato e il cinturino in pelle. Il display circolare, lo rende più spazioso e comodo da utilizzare, e grazie al sensore di luminosità, che regola automaticamente quest’ultima, sarà possibile usarlo in qualsiasi condizione di luce esterna. Inoltre, grazie alla certificazione standard IP67, è resistente a polvere e acqua.

Motorola Moto 360L’hardware del Moto 360  non è di ultima generazione, essendo un TI OMAP, un processore prodotto qualche anno fa, e già abbandonato da Samsung e Lg per la realizzazione dei loro nuovi smartwatch. A causa di questa scelta fatta da Motorola, abbastanza criticabile a dire il vero, l’orologio delude dal punto di vista delle prestazioni. Presenta, infatti, una notevole mancanza di fluidità, soprattutto nelle animazioni e nella ricezione delle notifiche. Possiede una memoria interna di ben 4 GB e una memoria Ram di 512 MB. Nonostante la memoria sia di tutto rispetto per uno smartwatch, non sarà possibile salvare al suo interno foto e video, con la sola possibilità di usarla per le applicazioni, che saranno presto disponibili. Anche questa controversa scelta di limitare l’uso dell’orologio non potrà sicuramente rendere entusiasti i suoi possessori. Il Moto 360, come gli altri smartwatch delle più famose case produttrici, presenta un sistema operativo Android Wear, che, come facilmente intuibile dal nome stesso, si basa su Android, dà la possibilità di potersi connettere  al proprio smartphone attraverso Bluetooth 4.0, ma è privo di connettività Wi-fi e GPS.

Nonostante ciò, il software possiede anche aspetti positivi, come il fatto di poter utilizzare i comandi vocali, anche se risultano ancora un po’ insicuri, e, soprattutto, si può notare la presenza di molte funzionalità. Tra queste sono presenti un contapassi, un cronometro, un sensore per il rilevamento del battito cardiaco, la possibilità di impostare sveglie, gestire il lettore musicale, rispondere ai messaggi e ottenere indicazioni stradali. La batteria del Moto 360 risulta essere non sufficiente per supportare un uso prolungato dello smartwatch, tanto che, anche se con un nuovo aggiornamento dovrebbe essere stata migliorata, non dovrebbe garantirne l’uso per l’intera giornata.

Infine, il prezzo del Motorola Moto 360 risulta abbastanza alto, intorno ai 250 €, date le prestazioni non all’altezza dei competitors, ma che, nonostante ciò, potrebbe avere molta fortuna fra gli appassionati di tecnologia, grazie al suo design accattivante.

https://moto360.motorola.com/

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top