Applicazioni

WhatsSim, la prima sim per WhatsApp

Un problema in meno per gli oltre 700 milioni di utenti sparsi per il mondo della famosissima applicazione di messaggistica WhatsApp. Da oggi, per accedere all’app non dovremo cercare in ogni singolo posto una rete wi fi libera o una connessione dati in roaming perchè sarà il nostro dispositivo a connettersi direttamente ad un operatore locale, senza costi aggiuntivi. L’idea, davvero innovativa, è di un italiano Manuel Zanella, fondatore e Ceo di Zeromobile.

WhatsApp

Tutto ciò potrà avvenire grazie ad un’apposita sim dal nome WhatSim che è in grado di connettersi a più di 400 operatori in oltre centocinquanta paesi in giro per il mondo e si collega automaticamente all’operatore che risulta avere una migliore copertura e segnale nel posto in cui ci troviamo. Nel caso cambiassimo posizione, la nostra speciale sim si metterà alla ricerca di un nuovo operatore che abbia un migliore livello di segnale, senza che noi ce ne accorgessimo. La WhatSim è acquistabile on – line ed inoltre sarà distribuita anche attraverso degli appositi distributori che saranno presenti in oltre 100 Paesi. Il costo è di 10 euro per un anno, senza costi fissi e senza nessun tipo di scadenza; la sim si rinnova ogni anno sempre al costo di 10 euro.

In un mondo di persone sempre più in viaggio – dichiara il creatore di WhatSim Zanella – la necessità di rimanere in contatto con gli altri in modo facile e rapido è diventata un’esigenza di fondamentale importanza. Qualche tempo fa si telefonava, poi sono entrati sulla scena gli sms, adesso l’evoluzione della messaggistica è rappresentata da WhatsApp. Nella mia rubrica, infatti, – spiega Zanella – la stragrande maggioranza dei contatti possiede WhatsApp, così mi è venuta l’idea di creare una Sim dedicata appositamente all’applicazione”. Un’idea davvero geniale e di sicuro successo che ci permetterà di inviare messaggi in qualsiasi posto del mondo in maniera semplice e soprattutto conveniente.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top