Mobile

Xiaomi lancia la sfida ad Apple: ecco il Mi Note

Ha il sapore di un vero e proprio guanto di sfida quello lanciato dall’azienda cinese Xiaomi all’Apple, il colosso americano. Il nuovo prodotto che verrà presentato sul mercato si chiama Mi Note, un phablet di ultima generazione che punta decisamente a scalzare dal trono l’iPhone 6 Plus della compagnia di Cupertino.  Il phablet dovrebbe debuttare entro la prima metà di quest’ anno in Cina, ma secondo voci ben informate, questa volta arriverà anche su mercato europeo.

mi note

Ed è proprio il mercato occidentale a far gola al colosso cinese deciso come non mai a fare il salto di qualità. Le dimensioni sono le stesse del modello Note 4 con lo schermo da 5.7 pollici da 1080p con tecnologia Gorilla Glass 3, leggermente curvo sul retro. La fotocamera principale è da 13 Megapixel con apertura f/2.0 e stabilizzatore ottico dell’immagine proprio come nel caso dell’iPhone 6 Plus. Per quanto riguarda il software, ha un  processore Snapdragon 801 quad-core da 2.5 Ghz con scheda grafica Adreno 330 mentre la memoria è di RAM da 3GB con uno spazio di archiviazione che da 16 o 64 GB. La batteria è da 3.000 mAh.

Il sistema operativo è Android. C’è anche una versione Pro del Mi Note con una risoluzione maggiore QHD per lo schermo da 5.7 pollici, un processore Snapdragon 810 64 bit octa-core, una scheda grafica Adreno 430, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna con supporto alle reti LTE Cat. 9. Il dispositivo della di Xiaomi avrà un costo di 316 euro nella versione base da 16 GB, mentre di 385 euro per quella da 64 GB. Il modello Pro da 64 GB, costerà, invece, poco più di 451 euro. I prezzi sono notevolmente più alti di molti prodotti cinesi, proprio perché il livello dei dispositivi della Xiaomi è senz’altro superiore alle altre aziende della Repubblica Popolare. Una qualità che pone la Xiaomi, terza al mondo per produzione di smartphone, in diretta concorrenza con Apple e Samsung.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top