News

I dermatologi: “Smartphone e tablet causano rughe”

Usare continuamente lo smartphone ed il tablet può causare la nascita di rughe al collo” a lanciare l’allarme sono stati i dermatologi del famoso istituto britannico The London Clinic che hanno pubblicato uno studio riguardo la correlazione tra l’uso dei nuovi dispositivi mobili alla comparsa, già in giovane età, di rughe sul collo. La pelle del collo, spiegano i dottori, è di gran lunga la più delicata del nostro corpo e per questa maggiormente soggetta al rilassamento precoce.

rughe

Il problema riguarderebbe soprattutto le donne che sempre più spesso si trovano ad affrontare gli inestetismi sul collo causati dall’uso spesso spropositato di tablet e smartphone. “Il problema delle rughe sul collo, legato a un eccessivo utilizzo di tablet e smartphone, è aumentato negli ultimi 10 anni e sta diventando insidioso sopratutto per le donne giovani” a dichiararlo è Christopher Rowland Payne, un noto esperto inglese degli inestetismi della pelle lanciando un vero e proprio allarme sul noto giornale britannico “Telegraph”. A causare la nascita delle rughe precoci sarebbe, secondo lo studio, il continuo abbassamento del collo tutte le volte che effettuiamo il “controllo” di smartphone o del tablet.

Un’operazione che possiamo fare anche 150 volte in un giorno. “Ci si ricorda spesso di difendere la pelle del viso dal sole – aggiungono gli studiosi – ma è più raro che lo si faccia con quella del collo più esposto e dove è facile che si formino più facilmente rughette.” Una condizione che i dermatologi hanno ribattezzato “tech-neck” e che colpisce indistintamente tutti i paesi in cui i dispositivi portatili hanno avuto una larga diffusione negli ultimi dieci anni. La tecnologia che sempre più spesso ci viene incontro per la nostra bellezza in questo caso la danneggia. Ma più che l’hi tech in sé a causare le rughe sul collo è, come al solito, l’uso smodato che ne facciamo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Latest

eVideogame.it portale di Notizie dal mondo dei giochi e della tecnologia

Copyright © 2017 Nomi, loghi e proprietà citate sono proprietà dei rispettivi marchi.

To Top